Storie “kintsugi” e la marmellata di marroni di nonna Adelma

2 Comments

Che fare se un piatto si rompe? Per i giapponesi buttarlo è un sacrilegio… L’arte del Kintsugi trasforma crepe e scheggiature in decorazioni dorate. Perché la fragilità è preziosa. E in ogni traccia del tempo c’è una storia da raccontare. I maestri di Kintsugi distendono della polvere d’oro, così da riempire e impreziosire le “cicatrici”.  ...

Read more

Dimmi cos’hai in dispensa e ti dirò chi sei…

Leave a comment

Ci sono posti in cui trovi talmente tanti pezzi di te stessa, della tua infanzia, della tua famiglia, delle tue radici, che ti aiutano a ritrovarti tutta intera… e intimamente e profondamente felice. Leggo ieri questo messaggio di un’amica, Sarah, e lo sento subito mio. Rifletto spesso sulle mie origini e sui tanti “pezzi di ...

Read more

La mia domenica “artistica” profumata di uva fragola e té ai petali di rosa e ciliegia

Leave a comment

“Ciao ballerina, ci vogliamo vedere nel pomeriggio così mi aiuti a fare la memoria con il copione di Billy Elliot e ti provi le mie scarpette da danza? Ricevo questo messaggio domenica mattina da Sabrina, la mia cara amica artista, ballerina, cantante ma soprattutto persona dolcissima, di grande spessore umano e oggettivamente bella. Sabrina mi ...

Read more

Bancovino… good night and good luck

1 Comment

“Ed è bello fidarsi perché la fiducia è la forma più alta di elevazione verso la felicità”. Il mio racconto della serata di ieri a Bancovino è un racconto sulla fiducia e sul rispetto nei confronti degli altri, e ho deciso di parlarne perché dovremmo sensibilizzarci tutti. Alcune piccole attenzioni possono rendere un uomo felice. ...

Read more

Le minestre della domenica di mia zia Laura

Leave a comment

Da oggi siamo ufficialmente in Autunno! E io sono felice. Felice dei colori terra e ocra, delle prime piogge, del clima da primi maglioncini e calzini lanosi in casa, della copertina sul letto, delle minestre e dei brodini finalmente. Il mio maglioncino da casa è inguardabile… un vecchio cachemire di papà, tutto buchi e rattoppi ma ...

Read more

Virginia, una “baguette magique” colore del sole e dello zabaione

Leave a comment

“Gli occhi color ambra le tue foto mica li rivelano. Meraviglia, tu”. Questo mi scrive la mia amica Virginia dopo il nostro incontro a Roma, di persona finalmente, dopo esserci virtualmente viste, scrutate, stimate e aver percepito un’affinità elettiva che si è rivelata autentica e brillante. Cara Virginia, invece io ti dedico questo post perché ...

Read more

Cucina e vino. Riflessioni sul mio processo creativo

Leave a comment

“I’m quiet at the start of things, of days, of weeks… I’m slow. I think for a long time before I move. The gestation period of ideas and actions is at times longer than what I imagine it to be for other people. Then the shell, it cracks and from it everything springs. That’s my ...

Read more

La bistecchina alla Rod Stewart

Leave a comment

Direte… che cosa c’entra una bistecca con Rod Stewart? La storia qui è psico-complessa e parte da lontano… molti grideranno all’orrore e in effetti neanche io me lo spiego tanto razionalmente… ma Rod Stewart per me è da sempre sinonimo di mascolinità. Quando lo sento cantare, nonostante io sia abbastanza un pezzo di legno sulle ...

Read more

Palermo, il maialino nero dei Nebrodi e il Libro Rosso di Jung

Leave a comment

“Stelle, sogni e fiabe. Fate, streghe e maghi… bella la vita quotidiana quando si crede alla magia. Si, perché la vita ha elementi magici che non vanno trascurati. Sono i piccoli piaceri della vita che arricchiscono il destino, creano coincidenze, illuminano il cammino”. Cara Gypsy (ti cito sempre con grande piacere) è proprio così. Mi ...

Read more

Pic nic notturno…

Leave a comment

Ogni agosto prendo sempre più coscienza dell’amore profondo che mi lega alla mia città ed è come se in quel momento Roma diventasse soltanto mia. Cammino in tranquillità, osservo gli stessi paesaggi e scenari ma sotto una luce diversa, ed è bellissima. La ascolto, la tocco e la respiro, ritrovo i miei angoli preferiti, i ...

Read more

Ferragosto romano… pollo con i peperoni come da tradizione

Leave a comment

Ferragosto nasce da un grande imperatore romano. Il suo nome deriva dal latino feriae Augusti (riposo di Augusto). Anche il termine Agosto trova derivazione in Augusto, perché fu proprio l’imperatore Augusto ad istituire il ferragosto nel 18 a. C. L’evento comprendeva un periodo di festeggiamenti e di riposo, ispirata ai Consualia (feste in onore della fine ...

Read more

Racconti d’estate e la fresca minestra dell’orto

Leave a comment

La leggerezza delle lunghe giornate estive scandite da pigre colazioni che accompagnano risvegli profumati di caffè e fiori di gelsomino, allegri pranzi familiari, letture rilassanti e cene al suono di grilli e qualche pigra ranocchietta mi hanno magicamente condotto, per un paio di giorni, nella mia felice “isola che non c’è”. In abiti comodi e ...

Read more
Page 4 of 16« First...«23456»10...Last »